Archivi tag: Diplomazia

Sword of Rome

1 vote, 5.00 avg. rating (89% score)

pic298225_lg

Sword of Rome consente fino a cinque giocatori di ricreare gli storici conflitti far le genti d’Italia e Sicilia, Romani, Galli e Cartaginesi. Chi dominerà il Mediterraneo occidentale e con esso il diritto a contendere il controllo del mondo conosciuto? Attraverso un’implementazione unica del sistema card-driven, i giocatori possono anche prendere il ruolo di ulteriori contendenti come ad esempio i Galli Transalpini. Comanderete i più grandi protagonisti dell’epoca: il fine stratega romano Marco Furio Camillo, il tiranno Siracusano Agatocle, che osò assaltare la stessa Cartagine; o Pirro dell’Epiro, il Re avventuriero che tentò di unire i Greci occidentali.

Continua la lettura di Sword of Rome

Andean Abyss

2 votes, 5.00 avg. rating (93% score)

20140122-204719.jpg
Andean Abyss trasporta da 1 a 4 giocatori in una campagna dalle mille sfumature per il controllo della Colombia: guerriglieri e polizia, rapimenti e narcotraffico, terrorismo e retate militari. Ciascuna delle quattro fazioni utilizza capacità e tattiche diverse per influenzare gli affari Colombiani e raggiungere obiettivi diversi. I giocatori piazzano e muovono 160 pezzi di legno attraverso una mappa colorata mentre reagiscono ad eventi che non possono essere completamente predetti. Continua la lettura di Andean Abyss

Here I stand

3 votes, 5.00 avg. rating (94% score)

his_1

Here I stand, la famosa frase pronunciata da Martin Lutero, è anche il titolo di un gioco di strategia e diplomazia  incentrato sui conflitti religiosi e politici che hanno caratterizzato l’Europa tra il 1517 ed il 1555 quando le sei principali potenze di allora se ne contendevano la supremazia.

Continua la lettura di Here I stand

The Republic of Rome

4 votes, 4.75 avg. rating (91% score)

20140103-124442.jpg
The Republic of Rome è un riassunto di oltre 250 anni di storia. Simula le politiche del Senato Romano durante la Republica. I giocatori impersonano diverse fazioni, alla ricerca del controllo del Senato, composte da diverse potenti famiglie dell’epoca che competono per le cariche istituzionali, il comando militare, concessioni economiche e nuovi adepti. Per vincere il giocatore deve fare in modo che la propria fazione diventi la più potente a Roma.

Continua la lettura di The Republic of Rome

Revolution: the dutch revolt 1568-1648

1 vote, 3.00 avg. rating (69% score)
Plancia di gioco
Plancia di gioco

Revolution: The Dutch Revolt simula la guerra durata 80 anni fra Spagna e Paesi Bassi, fra il 1568 e il 1648, e che alla fine portò all’indipendenza dell’Olanda e delle provincie settentrionali.
Nel gioco ogni giocatore rappresenta una delle principali fazioni coinvolte: Cattolici, Asburgo, Nobiltà, Borghesia e Riformatori. Ogni fazione ha il proprio obiettivo che spesso in parte coincide con quello delle altre. Seppure le fazioni possa a volte collaborare, non restano alleate a lungo aggredendosi a vicenda se la situazione lo chiede.
Continua la lettura di Revolution: the dutch revolt 1568-1648