Dettaglio della plancia

Clash of Cultures, partita introduttiva

Clash of Cultures, partita introduttiva
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Si è conclusa prima del tempo la prima partita a Clash of Cultures, quando mancava l’ultimo round alla fine delle ostilità, ma è stata sufficiente per divertirci imparando questo nuovo gioco, acclamato come un piccolo capolavoro per via di un regolamento semplice e snello rispetto a giochi della stessa categoria.
Parliamo di giochi di civilizzazione. Partire da un piccolo insediamento, esplorare la mappa e condividere con gli altri risorse, eventi. Scontrarsi, Convivere, combattere le fazioni barbare, sviluppare le proprie città e farle crescere culturamente e tecnologicamente. E tutto questo in una serata di gioco!

cofcultures2

Quattro giocatori equamente distribuiti a lati di una mappa completamente inesplorata. Ad ognuno sono consentite tre azioni durante le quali si possono raccogliere risorse che serviranno per allargare città, costruire unità, avanzare tecnologicamente nelle varie categorie disponibili.
Spesso ci si trova ad affrontare eventi dai quali occorre prima o poi ripararsi, inondazioni, terremoti, guerre.
Occorre armarsi per difendersi dalle ondate di barbari che da un momento all’altro possono dirigersi verso uno dei tuoi insediamenti.
Nella partita giocata ieri sera ci siamo “limitati” a studiare il gioco senza pensare a conquistare territori nemici, ognuno nel suo angolo a sviluppare tecnologie, crescere di città, costruire meraviglie ma soprattutto portare a termine i tanti obiettivi che si pescano durante il gioco.
La partita si è rivelata talmente equilibrata che il punteggio finale è praticamente identico per tutte le fazioni : Mc 29 punti, Hanzo e Pacione 28 punti ed infine Maska a 27,5 punti.
Una bella partita in cui l’interazione tra i giocatori, punto di forza del genere, non si e’ approfondita. Troppo occupati ad imparare i legami ed i benefici tra i diversi avanzamenti tecnologici.
Un bel gioco insomma, veloce (conoscendo le regole si puo’ giocare in 3 orette), ideale a chi cerca un civilizzatore immediato e con un regolamento che si spiega in pochi minuti.

Lascia un tuo commento